';

28 febb: Serata Soul Kirtan con Ramanaji

Serata di Kirtan con Ramanaji das, orario 20.00-23.00

Il Kirtan, un canto a chiamata e risposta, può sembrare un po’ strano all’inizio, ma proprio come lo yoga, il paracadutismo o un innamoramento, è una di quelle cose che bisogna sperimentare per capire veramente l’effetto benefico che produce.

Il canto del Kirtan è una delle principali pratiche di yoga. Alcuni strumenti indiani tradizionali, come l’harmonium e il tamburo mridanga e dei piccoli cembali karatal accompagnano il brano, i semplici mantra in sanscrito si ripetono, mentre il leader del canto guida il gruppo in un susseguirsi di canto e ascolto meditativo, e aumentano l’energia e il ritmo.

Le voci di tutti si fondono al ritmo delle percussioni e della melodia dell’armonium e dopo un po’ non si prova più timidezza.

Molte persone trovano difficile sedersi e meditare, ma con il kirtan, la lotta per ‘spegnere’ o ‘svuotare’ la nostra mente svanisce mentre ci si concentra unicamente sul canto, il suono, la musica e i mantra. Un semplice effetto positivo di questa pratica è appunto, uno stato di rilassamento della mente, così come una sensazione naturale di gioia e di pace interiore edificante.

Ramanaji das
Cantante e percussionista, Ramanaji, nato in Brasile, è affascinato dalla musica devozionale indiana. Praticando il bhakti yoga presso la scuola Vaisnav Brahma-Madhva Gaudiya Sampradaya, canta canzoni poetiche (bhajan e kirtan) da circa venti anni. Abita in Francia da 10 anni e viaggia in tutta Europa per partecipare ad eventi di Mantra Yoga e a festival di Yoga e di Kirtan.

Entrata ad offerta consapevole.
(rinfresco vegetariano)

Siete pregati di prenotare al 3339952636 (WhatsApp)

*