';

14 febb: Sacred Heart // Cerimonia Cacao & Movement Medicine

Uno spazio di ascolto profondo dove poter sentire cosa ci sussurra il nostro corpo ed il nostro cuore. Uno spazio dove poter portare nel movimento e nella danza l’incredibile bellezza, vulnerabilità, forza e amore necessarie per restare umani in questi tempi e per onorare il nostro sacro maschile (Yang) e femminile (Yin).

°*°*°* Movimento. Rituale. Connessione °*°*°*
// Cos’e il Cacao Cerimoniale?
Il Cacao (Theobroma Cacao) che berremo proviene dal Perù, dalla tribù Ashaninka ed è la fava della pianta nello stato più puro, crudo, senza additivi, ne altri ingredienti, trasformata in pasta, poi con aggiunta di acqua calda (no latte). E` un Cacao organico, no GMO, crudo e Fair Trade.
Ha tantissime proprietà benefiche per il corpo e nello speciale per le donne. Ha antiossidanti, vitamine, minerali, è anti-infiammatorio e rafforza il sistema immunitario. Contiene anche l’anandamide (conosciuta come la molecola della beatitudine) ed è per questo che sentiamo gioia ed apertura nel cuore quando beviamo Cacao 🙂
Usato nell’America Centrale già nel 1200AC con provenienza dalla Foresta Amazzonica tropicale, veniva bevuto nelle cerimonie di riti di passaggio e sopratutto per incoraggiare il dialogo e la pace tra le tribù. E` la medicina del cuore e veniva anche chiamata anche “cibo degli dei” o “seme sacro”.
Non provoca allucinazioni, ne reazioni forti nel corpo, non è psicotropa ne psicoattiva ed è legale. Ma è una Pianta Maestra quindi lavora in modo molto dolce in connessione con il cuore, portandoci in uno stato di rilassamento, armonia e apertura personale.
.
.
***Attenzione se:
-State prendendo antidepressivi (MAOI): non si consiglia l’assunzione.
-Se avete malattie cardiovascolari importanti: non si consiglia l’assunzione.
-Se siete incinta o state allattando, si consiglia di prendere solo dosi piccole perchè molto stimolante (accelera il cuore ed abbassa la pressione sanguigna).
.
.
// Cos’è Movement Medicine?
Dopo il Cacao danzeremo seguendo la mappa della Movement Medicine. E`una pratica di movimento libero che porta consapevolezza dentro il nostro corpo, pensieri ed emozioni, aiutandoci ad entrare più in contatto con ciò che siamo veramente. Attraverso la danza intraprendiamo un viaggio di “empowerment” personale, con noi stessi, le nostre relazioni e le nostre comunità, cosi come con la forza della vita dentro ed intorno a noi. I fondatori Ya’Acov e Susannah Darling Khan uniscono i loro personali percorsi di: Sciamanesimo, 5Ritmi, Psicologia Gestalt e Costellazioni in questa pratica. Per più info: www.schoolofmovementmedicine.com
.
// Chi facilita?
Camille è nata in Venezuela ed è milanese di adozione, ha anche trascorso la sua infanzia in Inghilterra e Stati Uniti. La sua passione è quella di tessere insieme diverse pratiche per trovare un’offerta unica e personale per poter esplorare la nostra meravigliosa e squisita umanità senza giudizi e con profondo rispetto e amore. Scopre la Movement Medicine nel 2015 e decide di consolidare ed integrare la sua diversità in questo contenitore. Inizia a studiare con Sussanah e Ya’acov Darling Khan in Inghilterra nel 2016, e da allora diventa la sua pratica ed il suo rifugio. Attualmente è un Movement Medicine teacher in training. Aderisce al codice etico della School of Movement Medicine.
Scopre inoltre la guida dolcissima del Cacao Sagrado nel 2017 e da allora si dedica ad onorare e lavorare personalmente con il Cacao, facendo un viaggio di ritorno attraverso le sue radici sudamericane.
www.camillebarrios.com
.
.
ISCRIZIONI OBBLIGATORIE:
Compilare questo form:
https://forms.gle/yKvQFiXYf748jLmw8
per info: danceweaving@camillebarrios.com
o via whatsapp: 349 19 86 397
I posti sono limitati e verrà richiesta conferma di partecipazione all’evento.
.
// Info pratiche:
Location: Spazio Yomodà – Viale Papiniano, 42, Milano
Costo: 40E
Orario: 20:00 – 23:00
Arrivate in tempo per registrarvi ed iniziare puntuali. Le porte apriranno dalle 19:30.
.
// Cosa portare?
– Si balla a piedi nudi o con scarpette da danza (no calze perché c’e il rischio di scivolare).
– Un quaderno e penna, per scrivere o disegnare nei momenti di introspezione
– Una bottiglia d’acqua con tappo, meglio se riutilizzabile per non inquinare con la plastica
– Venite con vestiti comodi, meglio se a strati in modo da coprirci quando sentiamo freddo (nei momenti di quiete) o spogliarci in momenti di danza intensa.
– Snack vegano leggero per condividere a fine serata.
.
.
.
“Narrano le leggende che quando l’equilibrio tra umani e natura diventa minacciato, il Cacao arriva dalla foresta tropicale per aprire il cuore delle persone e far ritornare il pianeta ad uno stato di Armonia.”
.
.
.
.
Questo lavoro di gruppo non si sostituisce in alcun modo a trattamenti medici e non ha finalità di cura.
• La partecipazione avviene sotto la responsabilità del partecipante *

*